Trend A/I 2010/2011: tutte in mutande!

Confesso che questo è uno dei trend di stagione che ho trovato più ironico e divertente. Ormai sappiamo tutto e il contrario di tutto a proposito di ciò che andrà di moda quest’inverno: cammello, rosso, latex, piume e chi più ne ha più ne metta.

Ma quando, dopo essermi vista tutte le sfilate, ho notato che molti stilisti avevano mandato in passerella le modelle “in mutande” (di lana, di cavallino, di garza, a coste, a motivi jaquard, in cavallino, in latex, iperdecorate, in tweed) non ho potuto fare a meno di sorridere. Per due motivi principalmente: uno, perchè per indossare un capo del genere puoi essere solo una modella con gambe chilometriche; l’altro perchè ci ho letto dell’amara ironia in questa moda: visti i tempi non proprio rosei dal punto di vista economico, è un modo elegante per dirci che resteremo tutte in mutande?

Foto Jak and Jil /style.it

Commenti Facebook

Powered by Facebook Comments

Elena Schiavon, blogger. (Padova, IT) A luglio è uscito il mio primo libro, un manuale sul "Little black dress - piccola guida al tubino nero" edito da Astraea. Colleziono rossetti rossi e scarpe. Sono co-fondatrice di www.impulsemag.it.

Share This Post

Leave a reply

Perché?