My diary: Torino

My diary: Torino

Ho amato la città di Torino fin da subito: mi ha colpita quel suo essere low profile, grande ma senza presunzione di grandeur, multiforme ma con una sua precisa identità. La sento molto vicina a me, come quelle persone che stanno sempre un passo indietro, ma non per questo sono prive di carattere.

Torino è la città dalle mille luci, dalle mille anime: una delle cose più belle è girare in macchina di notte, passando dalle periferie a Mirafiori al centro. Sembra di fare un viaggio nel tempo e nello spazio, e invece ti sei mosso di appena due chilometri. Torino è così, mille caratteri, mille opzioni, mille strade in una. La amo.

Daniel_Garriga_SMCP_07 Hunger_Heidi-Klum-6

foto | FGR

Commenti Facebook

Powered by Facebook Comments

Elena Schiavon, blogger. (Padova, IT) A luglio è uscito il mio primo libro, un manuale sul "Little black dress - piccola guida al tubino nero" edito da Astraea. Colleziono rossetti rossi e scarpe. Sono co-fondatrice di www.impulsemag.it.

Share This Post

Leave a reply

Perché?