L’Oreal: le novità di primavera e i miei preferiti

L’Oreal: le novità di primavera e i miei preferiti


Per un effetto "bonne mine" il blush in gel si può usare  sia su guance che occhi e labbra #LOrealParisNewLight

Sabato sono stata invitata in L’Oreal per la presentazione di alcune novità della casa. A parte che mi sono divertita moltissimo, complice anche la compagnia di alcune amiche blogger come Arianna, Alessandra, Valentina, Marianna -solo per fare qualche nome-, ho avuto modo anche di scoprire alcuni prodotti della casa che sono già i miei preferiti e ho iniziato a usare subito. Le novità che ci sono stata presentate sono state davvero tantissime (ve le posto tutte nella gallery con i relativi prezzi), ma ce ne sono alcune che mi hanno colpita di più e sono entrati nella mia routine quotidiana. Disclaimer: come sapete non sono una “tecnica” del beauty quindi racconto le cose come farebbe una vostra amica, in modo semplice e basandomi sulla mia esperienza e sensazione (ci sono beauty blogger preparate sugli aspetti tecnici dei prodotti come Robyberta e Simplynabiki solo per fare due validi esempi).

La prima: il BB blush in gel. Io adoro i blush in forma cremosa, trovo che diano un effetto più naturale rispetto a quelli in polvere (anche se tra i miei preferiti c’è anche quello in cialda di YSL, per dire la mia coerenza :P ). Questo è: rosa, fresco, delicato. Vi dà quell’aspetto botticelliano (come giustamente ha fatto presente Simone Belli, makeup artist ufficiale di L’Oreal) che cambia subito il viso, un effetto “bonne mine” che va a braccetto con l’arrivo della primavera. Io personalmente ve lo consiglio.

La seconda: la CC Cream che contrasta i rossori della pelle. Dunque io ho la pelle molto molto chiara (per dire uno dei miei soprannomi è Biancaneve) però ho il problema del naso e della zona T sempre arrossata. Ho sempre cercato di coprire con fondotinta/BBCream/correttore il rossore, ma niente è molto efficace, perchè il rossore tende poi a “uscire” con il passare delle ore. Per tutta la settimana ho usato questa CCCream nelle zone arrossate, e devo dire che mi trovo molto bene. Promossa.

La terza: la BB Powder, da applicare con spugnetta (o meglio, come ci ha consigliato Simone Belli, con il pennello) alla fine del trucco per fissarlo. In sostanza io la uso al posto della cipria trasparente, con particolare attenzione alla zone della fronte, sopracciglia, naso. Io la uso con la spugnetta perchè la tengo in borsa e per praticità faccio così.

Lo shampoo e balsamo Elvive lisci Keratina e l’Olio Straordinario, da applicare sia dopo che prima dello shampoo per donare setosità al capello; gli shampoo e balsamo Elvive sono tra quelli che uso più frequentemente (solitamente nella versione per capelli colorati) con cui mi trovo molto bene già da prima. L’olio Straordinario va ad affiancare un altro olio che uso spesso (quello di Shu Uemura) e devo dire che è una buona alternativa.

Tutta la gamma per la detergenza del viso, composta di struccante occhi, tonico illuminante per il viso (fantastico per pulire la pelle) leggermente profumato agli agrumi e il gel detergente purificante per detergere il viso.

Accanto a questi prodotti che uso in prima persona e trovo davvero ottimi, ci è stata presentata quella che ho visto già aver suscitato tra amiche e conoscenti su Facebook un grandissimo interesse: lo sfumato Préferénce. Il trattamento che consente di ottenere l’effetto sfumato sui capelli, che abbiamo visto realizzato su una modella che su Alessandra. Per chi ama l’effetto ombrè hair e ha un po’ di manualità è una soluzione casalinga economica per provare un nuovo look (si trova già in vendita a circa 10 euro). Ora in Italia si trovano due colorazioni, una per chi ha i capelli chiari e una per la castane/brune: vi anticipo già che in autunno sarà disponibile la colorazione anche per chi (come me) ha i capelli molto scuri.

Nella gallery trovate anche il mascara ciglia finte Farfalla, gli smalti Color Riche con i nuovi top coat “bling bling”, le palette Color Riche Quad, la mitica lacca Elnett Liscissima, le tips adesive Essie, l’eyeliner Perfect Slim Super Liner con i prezzi (suggeriti alla vendita).

 

 

Commenti Facebook

Powered by Facebook Comments

Elena Schiavon, blogger. (Padova, IT) A luglio è uscito il mio primo libro, un manuale sul "Little black dress - piccola guida al tubino nero" edito da Astraea. Colleziono rossetti rossi e scarpe. Sono co-fondatrice di www.impulsemag.it.

Share This Post

3 Comments

  1. simona - 28 maggio 2013

    Molto bello il blog… pero’ aspetto nuovi post, e’ da troppo tempo che non ci sono aggiornamenti. Vabbe’, intanto mi sono iscritto ai feed RSS, continuo a seguirvi!

Leave a reply

Perché?