Less is more

Less is more

Amo i colori essenziali, lo stile pulito, le linee rigorose. Pensate a quanto sia difficile vestirsi “per sottrazione”, riducendo al minimo colori, accessori (come questo orologio di Calvin Klein, o questo)per mantenere un insieme equilibrato e di sapore architettonico che aderisca al motto “less is more”. A parte una parentesi in cui ho indossato abiti colorati, sto ritornando a preferire un guardaroba minimalista composto di denim, bianco, nero e nude (o per lo meno ci provo) anche se sono consapevole che spesso i tagli maschili e geometrici non stiano bene a tutte le fisicità (che invece donano perfettamente a una forma androgina). Se potessi mi vestirei sempre così, ispirandomi al look di Vivian Witjes sul magazine DNA. E il vostro stile preferito qual è?

 

 

Commenti Facebook

Powered by Facebook Comments

Elena Schiavon, blogger. (Padova, IT) A luglio è uscito il mio primo libro, un manuale sul "Little black dress - piccola guida al tubino nero" edito da Astraea. Colleziono rossetti rossi e scarpe. Sono co-fondatrice di www.impulsemag.it.

Share This Post

Leave a reply

Perché?